Buone pratiche d’uso, ASSO.IT continua nel suo percorso e impegno verso il mercato

Dopo aver pubblicato la ricerca "Gli standard di riferimento e le buone pratiche d’uso per l’efficienza dei sistemi di stampa nelle Imprese e la Pubblica Amministrazione" si è completato il processo di studio sulla soluzione di trattamento dei consumabili a fine vita.

Sul tema del fine vita dei materiali consumabili (cartucce da stampa laser e inkjet) ASSO.IT ha già condotto studi e ricerche, come ad esempio quello svolto negli anni scorsi con l’Università Bicocca di Milano – Centro di Ricerca Polaris. Proprio questo studio ha rilevato come le percentuali di recupero di materie prime e seconde può arrivare a valori prossimi al 95% quando il trattamento a fine vita delle cartucce è svolto con adeguati sistemi e impianti.

ASSO.IT attraverso visite e incontri ha verificato come il sistema di BERG PHI sia in grado di:

  • gestire il trattamento delle cartucce e degli imballi in una modalità ritenuta "corretta" e "virtuosa"
  • ottenere attraverso l’impianto di trattamento dei risultati di recupero delle materie prime e seconde molto performanti
  • garantire un percorso ‘sicuro’ ed ‘ecocompatibile’ al processo di fine vita delle cartucce prodotte e immesse sul mercato nazionale

Per questo motivo ASSO.IT ha rilasciato una dichiarazione di riconoscimento verso il sistema di  trattamento che BERG PHI utilizza ai fini del proprio progetto ZeroZeroToner  ritenendo che modalità di trattamento e gestione delle cartucce all’interno dell’impianto diano la certezza di ottimizzarne il recupero dal punto di vista ambientale.

Leggi qui la dichiarazione di riconoscimento rilasciata da ASSO.IT.